La sede ricomincerà ad essere aperta nei pomeriggi del martedì e del giovedì dalle 17 alle 19 a partire da giovedì 24 settembre Mostra
Corsi online di preparazione ai prossimi concorsi ed al TFA sul Sostegno Mostra

Istruzioni per l’assistenza alle domande di mobilità

Istruzioni per l’assistenza alle domande di mobilità

Nota: vista la situazione imprevista in cui ci si trova a dover fornire l’assistenza per la compilazione delle domande, il contenuto di questa pagina sta subendo, al momento, delle variazioni frequenti al fine di rendere le modalità sempre più semplici e più chiare

Ultimo aggiornamento: 30/03/2020 ore 18:16

Il MI (Ministero dell’Istruzione) in data 23/03/2020 ha pubblicato l’Ordinanza sulla mobilità del Personale della scuola per l’a.s. 2020/21

In considerazione dell’attuale situazione di emergenza l’assistenza per la compilazione delle domande potrà essere fornita SOLO A DISTANZA e SOLO SE, PRELIMINARMENTE, VENGONO ATTESE LE SEGUENTI ISTRUZIONI PRELIMINARI:

  • Per tutte le vostre comunicazioni NON usare il telefono ma solo la posta elettronica inviando le comunicazioni all’indirizzo domandemob@gildaragusa.it (NON direzione@gildaragusa.it). Sarete contattati telefonicamente da noi.
  • Inviate un’email al suddetto indirizzo domandemob@gildaragusa.it con oggetto “COGNOME NOME Richiesta istruzioni per assistenza mobilità”
  • Lasciate vuoto il contenuto dell’email: all’indirizzo da cui inviate riceverete una risposta con le successive istruzioni per richiedere l’assistenza

Contestualmente alla successiva richiesta di assistenza si potrà anche chiedere di aderire al gruppo Telegram MobilitàRG2020 attraverso il quale verranno diffuse risposte ad eventuali quesiti: chi, degli iscritti, ne volesse aderire indipendentemente dalla richiesta di assistenza (perché compila la domanda autonomamente) potrà chiederne l’inserimento attraverso un’email allo stesso indirizzo domandemob@gildaragusa.it
Si ricorda che per usufruire della messaggistica Telegram si deve soltanto scaricare preventivamente l’app sullo smartphone avente il numero cell comunicato e quindi bisogna attendere il nostro inserimento (che per ragioni logistiche può non avvenire nello stesso giorno)

Si avverte che l’assistenza può essere garantita solo per gli iscritti nazionali e per gli iscritti provinciali in regola (*) con l’iscrizione.

Anche i non iscritti possono richiedere l’assistenza che, però, potrà essere fornita in coda, solo tempo permettendo(**): sull’email di richiesta istruzioni va allora specificato di non essere iscritti e si riceveranno informazioni sulle possibili opzioni.

Le domande dovranno essere presentate su istanze on line entro il 21 aprile 2020.

Alla domanda vanno allegati, tutti o in parte, i seguenti documenti:

dichiarazione personale;

dichiarazione residenza coniuge o familiari;

dichiarazione dei servizi allegato D;

altri allegati:

dichiarazione continuità di servizio allegato F;

dichiarazione punteggio aggiuntivo;

possesso abilitazione specifica;

per chi deve avvalersi della precedenza L.104:

dichiarazione;

certificato L. 104;

dichiarazione parenti che non possono assistere;

altre dichiarazioni specifiche.

29/03/2020